Pancosanti di Siena

PANCOSANTI ( PAN co’ Santi) : A Siena quando dal Fornaio o in Pasticceria vendono il Pancosanti significa che sta iniziando il periodo delle feste. Il Pancosanti è il dolce tipico della festa dei Santi, il 1 Novembre e non nasce come un dessert, piuttosto come in pane speziato.

Lo troviamo a Siena dalla fine di Ottobre fino a fine Novembre , quando poi iniziano i dolci del periodo di Natale.

pancosanti il magnifico

Gli ingredienti?

Olio di oliva , noci, uvetta, vino rosso, zucchero e pepe nero.

(EN) In Siena, when at the Bakery or Pastry shop , they sell Pancosanti, it means that the holiday season is starting.

Pancosanti is the typical dessert of the feast of the Saints, on November 1st and is not really a dessert, rather a spiced bread. We find it in Siena from the end of October until the end of November, when the production of Christmas cakes begins.

The ingredients? Olive oil, walnuts, raisins, red wine, sugar and black pepper.

(FR) À Sienne, quand on voit des Pancosanti à la Boulangerie ou à la Pâtisserie, cela signifie que la saison des fêtes va commencer.

Pancosanti est le dessert typique de la fête des saints, le 1er novembre et il n’est pas né comme un dessert, plutôt comme du pain épicé.  On peut le goûter à Sienne de fin octobre à fin novembre, avant la production des produits typiques de Noël .

Les ingrédients? Huile d’olive, noix, raisins secs, Vin rouge, sucre et poivre noir.

Cos’è e dove si compra?

Ecco un dolce tipico toscano che si prepara in autunno, il pan co’ santi che viene prodotto prevalentemente a Siena  e provincia e anche in alcune zone della Maremma. è una specialità autunnale  da preparare per il primo di novembre

Una volta si preparava il sabato, giorno in cui per tradizione si produceva il pane, e rigorosamente nel periodo vicino alla festa di Ognissanti: il pan co’ santi non deve mancare assolutamente in tavola il primo di novembre. C’è chi lo chiama anche pan dei santi o pan dei morti, con  i santi che sarebbero i suoi ingredienti principali: noci, uvetta e pepe in abbondanza.

La preparazione è molto lunga, potete seguire la ricetta di Giulia  Scarpaleggia qui

I miei indirizzi

Ma se non avete tempo (o voglia) di mettervi al lavoro…ecco la mia lista dei forni/pasticcerie migliori  Siena dove comprare il Pancosanti  se siete nella mia città:

Pan co' Santi

  1. Panificio Il Magnifico (via dei Pellegrini, 27).  Uno dei forni storici in pieno centro, a due passi dal Duomo, e prepara uno dei migliori pan co’ santi: ricco, anzi ricchissimo di uvetta e noci. Qui la gente lo ordina in anticipo per essere sicura di trovarlo. Potete comprarlo appena sfornato e caldo due volte:  al  mattino e al pomeriggio.
  2. Pasticceria Scacciapensieri (via N. Orlandi, 8). Situata fuori centro storico,  in periferia, la pasticceria, oltre al pan co’ santi classico, propone anche la versione schiacciata chiamata  ciaccino dei santi,
  3. Pasticceria Buti (viale Vittorio Emanuele II, 53).   La pasticceria preferita del mio adorato nonno Pietro:  poco prima di arrivare a  Porta Camollia, questa pasticceria è  famosa per il caramellato e per il pan co’ santi.
  4. Pasticceria Le Campane (via Caduti di Vicobello, 37). Prima situata nel cuore della città, questa pasticceria si è trasferita  ,fuori delle mura storiche , vicino alla Porta Camollia  e l’Antiporto.  A Le Campane preparano  paste, ricciarelli e panforte, ma il suo pan co’ santi è uno dei più tradizionali e buoni di Siena.
  5. Forno delle Campane (via Chiantigiana, 53-55). A Botteganova, arrivando  a Siena dal Chianti, trovate  il forno dei fratelli Fabbri .   A voi la scelta…oppure …da provare tutti!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

18 + twenty =